martedì 18 novembre 2014

Legambiente, Ecosistema Scuola: un edificio su 3 a rischio sicurezza

Più della metà delle scuole italiane è stato costruito prima dell’entrata in vigore della normativa antisismica del 1974 e almeno una su tre necessita di interventi urgenti di manutenzione. Il 9,8% degli edifici si trova in aree a rischio idrogeologico, il 41,2% in aree a rischio sismico e l’8,4% a rischio vulcanico. È la fotografia scattata dalla quindicesima edizione di ‘Ecosistema Scuola’, l’indagine annuale di Legambiente, che raccoglie i dati relativi al 2013, sulle strutture e i servizi della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado di 94 capoluoghi di provincia. Partendo da questi dati, l’associazione chiede di “ripartire da quelle opere davvero utili per sbloccare l’Italia e darle un nuovo futuro. Tra queste opere ci sono anche gli edifici scolastici italiani, molti dei quali, più di 41mila, hanno bisogno di interventi di riqualificazione e messa in sicurezza”.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...