venerdì 12 settembre 2014

Daniza morta, Enpa vuole giustizia per mamma orsa e i suoi cuccioli

Daniza, l'orsa che a ferragosto aveva aggredito un cercatore di funghi in presenza dei propri cuccioli, non è sopravvissuta alla narcosi che è stata effettuata per catturarla. L'Ente Nazionale Protezione Animali invita tutti i propri sostenitori e tutte le persone che hanno a cuore l'ambiente e gli animali ad inviare ai seguenti indirizzi mail: pnm-udg@minambiente.it; PNM-II@minambiente.it; segreteria.tecnica@minambiente.it; presidente@provincia.tn.it; ass.economia@provincia.tn.it; ass.aft@provincia.tn.it; ass.infrastruttureambiente@provincia.tn.it; daniza@enpa.org; il testo riportato di seguito copiandolo ed incollandolo sulla propria mail:
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...