domenica 22 aprile 2012

Earth Day 2012: oggi 22 aprile è il giorno della Terra, iniziative in Italia

Il 22 aprile del 1970, seguendo l'appello del senatore Gaylord Nelson, 20 milioni di cittadini americani si mobilitarono per una storica manifestazione a difesa del Pianeta. Anche migliaia di college e università organizzarono proteste contro il degrado ambientale e da allora il 22 aprile è divenuto l'Earth Day. Era la prima edizione della Giornata della Terra, evento mondiale tra i più importanti nell'ambito dell'ecologia e del rispetto ambientale al quale oggi aderiscono 175 Paesi, con il coinvolgimento di 500 milioni di persone ogni anno.

Il tema per l'edizione 2012 è "Mobilita il pianeta - un miliardo di azioni verdi" e lo scopo è di invitare chiunque a compiere, anche nell'ambito della propria quotidianità, tutte le azioni possibili che possano contribuire alla salvaguardia del Pianeta. In questo processo, l'Italia si è inserita un po' in ritardo, aderendo all'Earth Day Network solo nel 2007. "In ritardo sì, ma è anche vero che lo abbiamo fatto nel momento in cui la globalizzazione inizia a mostrare le sue potenzialità", spiega all'Adnkronos Pierluigi Sassi, presidente di Earth Day Italia.

Quest'anno, Earth Day Italia promuove tre iniziative in particolare: "la prima - spiega Sasso - è quella internazionale che ha lo scopo di portare alla Conferenza Rio+20 a giugno 1 miliardo di azioni verdi. Siamo già a oltre 970 milioni. La seconda - continua - è l'avvio di un Osservatorio Ambientale sulle aree verdi: gli scout del Corpo nazionale giovani esploratori ed esploratrici italiani lavoreranno per ripristinare e documentare le situazioni di eventuale degrado, con l'obiettivo di monitorare più seriamente lo stato del nostro ambiente".

Le Azioni del Buon Senso sono quell’insieme di azioni che ciascuno può compiere quotidianamente per dimostrare il proprio amore per la natura e per il Pianeta che lo ospita, o magari solo per risparmiare del denaro. Sono azioni di buon senso perchè non è necessario avere un'etichetta per compierle. Tutte le Azioni del Buon Senso saranno inviate all’Earth Day Network e incrementeranno le Billion Acts of Green e le più interessanti saranno la base di un progetto editoriale che prenderà vita dopo il 22 aprile 2011.

Infine, Earth Day Italia in partnership con la fondazione Bioparco di Roma "ha avviato un'iniziativa per adottare un animale protetto. Se prima c'erano gli zoo, con tutte le contestazioni che conosciamo - spiega Sassi - oggi il bioparco è una delle strutture ambientali più importanti del paese: tutela gli animali senza andarli a catturare per metterli in cattività, ma salvandoli da situazioni di degrado o grazie ai ritrovamenti della Guardia Forestale o della Guardia di Finanza".

Via: Adnkronos

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...