domenica 24 luglio 2011

Animali: Martini firma Ordinanza per tutela equidi in manifestazioni

Il sottosegretario alla Salute Francesca Martini ha firmato Venerdì scorso l'Ordinanza contingibile e urgente sulla disciplina di manifestazioni popolari pubbliche o private nelle quali vengono impiegati equidi, al di fuori degli impianti e dei percorsi ufficialmente autorizzati dall'Assi (ex Unire), dalla Fise, dalla Fei e dalla Fitetrec Ante, a eccezione di mostre, sfilate e cortei. L'Ordinanza - informa una nota - sostituisce, integrandolo, il precedente provvedimento emanato il 21 luglio 2009, avrà un'efficacia di 24 mesi ed entrerà in vigore il giorno della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale. 

Il provvedimento firmato è uno strumento legislativo che nel fissare i parametri essenziali a cui i Comitati organizzatori devono fare riferimento, coniuga il corretto svolgimento di tutte le antiche tradizioni nel rispetto dei diritti e del benessere di uomini e animali. "Ho deciso di firmare la nuova Ordinanza, che sostituisce la precedente - commenta Martini - perché ho ritenuto necessario integrarla con ulteriori misure che si sono rilevate fondamentali in base all'esperienza maturata. 

Ricordo che è necessario disciplinare questo settore nel quale si sono verificate forti criticità, continuando a valorizzare le molteplici tradizioni, usi e consuetudini locali e tutelando, al contempo, l'incolumità pubblica e il benessere degli animali. La diffusione e la promozione di una corretta cultura equestre e della tutela del benessere e della salute del cavallo sono i principi cui le Istituzioni e gli enti preposti devono tendere". "L'Enpa plaude a ogni iniziativa che, nella prospettiva dell'abolizione dell'uso degli animali in ogni tipo di manifestazione pubblica o privata, contribuisca a regolamentarne al massimo le procedure di sicurezza e di salvaguardia". Lo scrive in una nota Carla Rocchi, presidente dell'Enpa, commentando l'Ordinanza firmata dal sottosegretario alla Salute Francesca Martini per la tutela degli equidi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...