sabato 15 gennaio 2011

Animals United 3d, con Wwf per salvare le specie a rischio

Dal 21 gennaio arriva in Italia Animals United 3d della Moviemax, film diretto da Reinhard Klooss e Holger Tappe, ispirato al libro La Conferenza degli Animali di Erich Kstner, che affronta in maniera spiritosa i problemi dello sfruttamento delle risorse e
dell’inquinamento che affliggono il nostro pianeta e insieme al Wwf punta ad aiutare fattivamente le specie animali a rischio. In programma l'anteprima il 16 gennaio a Roma e a Milano nel circuito Space e Odeon, con in totale 800 posti disponibili i cui incassi verranno interamente devoluti al Wwf. Una iniziativa coinvolge oltre quattromila classi italiane a cui la Moviemax ha inviato un kit sul film con l'invito a scrivere una sceneggiatura sul mondo animale.

La sceneggiatura migliore diventerà un cartone animato che verrà distribuito in Dvd e i cui proventi aiuteranno il Wwf a realizzare i progetti di salvaguardia delle specie a rischio, come tartarughe, orsi polari, rinoceronti e tigri. Animals United 3d è una sorta di “favola” sulla biodiversità, questione che sta particolarmente a cuore ai cittadini europei. È infatti online la petizione Empower che ha per tema Come fermare la biodiversità entro il 2020. Empower, progetto pilota cofinanziato e promosso dalla Commissione Europea per permettere a cittadini ed associazioni di esprimere la propria opinione sulle tematiche ambientali di maggior interesse, offre infatti la possibilità di firmare con un click collegandosi al sito Empower questa come altre petizioni aperte fino al 31 gennaio prossimo.


Fonti: ANSA | La Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...