sabato 16 ottobre 2010

Vontsira, il nuovo mammifero carnivoro del Madagascar

Vontsira vive sull'isola ma da poco è stata studiata e classificata fra le specie conosciute. Si tratta di un mammifero carnivoro che assomiglia a una mangusta ed è stata chiamata Salanoia durrelli, in omaggio al naturalista Gerald Durrell. La Salanoia durrelli è molto rara e a rischio estinzione, minacciata da inquinamento e da altre specie introdotte dall'uomo.  La scoperta è stata pubblicata ufficialmente sulla rivista scientifica Systematics and Biodiversity. Dell'esistenza di questo animale si parlava già dal 1999, quando le persone che vivono intorno al lago Alaotra sostenevano di aver visto un animale diverso dagli altri conosciuti, ma assai difficile da catturare. Poi, nel 2004, un gruppo di ricercatori della Durrell Wildlife Conservation Trust riuscì a fotografare un esemplare e fu anche in grado di catturarne uno. Ma questi venne presto rimesso in libertà e su di esso non vennero eseguite ricerche. Solo negli anni successivi sono stati catturati alcuni esemplari da sottoporre agli studi scientifici necessari e, di recente, grazie all'analisi del Dna e di alcune caratteristiche morfologiche particolari studiate da specialisti del Natural History Museum di Londra, si è stabilito che l'animale appartiene ad una specie che non era mai stata classificata. La mangusta Salanoia durrelli, che dagli abitanti malgasci viene chiamata "vontsira", "è simile alla mangusta dalla coda marrone ma presenta un colore diverso così come diverse appaiono la struttura del cranio, le dimensioni delle zampe e dei denti", ha spiegato Paula Jenkins, membro del gruppo di ricerca. Questa nuova specie è comunque molto rara e vive solo in una ristretta area del lago e, di conseguenza, è particolarmente vulnerabile. Purtroppo, secondo i ricercatori, l'area è sottoposta a un forte stress e quindi l'animale è a rischio estinzione.

Fonte: http://www.repubblica.it/ambiente/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...