lunedì 1 novembre 2010

"Sarah per sempre", nata l'associazione per aprire un canile

Il ricordo di Sarah Scazzi vivrà nell'associazione  "Sarah per sempre" che appunto prende il suo nome, che sarà finalizzata all costruzione di un canile comunale. Il sindaco Mario De Marco e la madre di Sarah, Concetta Serrano Spagnolo, presidente di "Sarah per sempre", hanno aperto un conto corrente per la raccolta di fondi, le cui coordinate bancarie sono state pubblicate sul sito internet di Avetrana (http://www.comune.avetrana.ta.it). Un significato sociale che va al di là degli affetti familiari e dei pochi amici. La ragazza che camminava rasentando i muri, ascoltando musica, a volte chiusa in se stessa, evitando lo sguardo degli sconosciuti, amava molti i cani, anzi aveva la capacità di attrarli («Mamma è fredda con me - aveva scritto nel diario, - a volte litighiamo, ma una cosa ci accomuna, l’amore per i cani»). Nella casa del patrigno, Cosimo Spagnolo, a Torre Colimena, vive un cane; ogni giorno Concetta e Sarah gli portavano da mangiare. Di Saetta, si sa tutto. Per giorni, dopo la scomparsa di Sarah, l’ha attesa vicino al cancello di casa Misseri. L’aveva seguita fino alla villetta rosa, partendo da vico Secondo Verdi, e lì è rimasto, abulico e rifiutando di mangiare. Ora si aggira nel quartiere. La gente di via Deledda non vuole perderlo. È un cane randagio per modo di dire, potendo contare sull’adozione di tante famiglie. Anche Valentina, sorella di Sabrina, dice che Saetta deve restare vicino alla casa dei Misseri. Soci promotori dell'associazione, la famiglia Scazzi (Concetta, presidente provvisoria, il marito Giacomo e il figlio Claudio), con il patrocinio del Comune. L’obiettivo è raccogliere fondi per far nascere un centro zoo antropologico, in pratica un centro di assistenza ai cani randagi e di diffusione della cultura di rispetto degli animali. «I soldi, se verrà accolto il nostro appello, devono essere utilizzati bene» ha detto Concetta.

Fonte: http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...