mercoledì 22 settembre 2010

Il prossimo week-end torna Puliamo il mondo, versione italiana

Torna nel prossimo week-end (24, 25 e 26 settembre) 'Puliamo il Mondo', la versione italiana del piu' grande evento di volontariato ambientale nel mondo, Clean Up the World, organizzato da Legambiente in collaborazione con la Rai. 

Il fine settimana per ripulire dai rifiuti abbandonati strade, piazze, parchi, spiagge e fiumi sara' anche l'occasione per dichiarare guerra ai sacchetti di plastica, veri nemici dell'ambiente molto diffusi e sempre troppo dispersi in natura. 

L'edizione 2010 e' dedicata al Sindaco di Pollica ucciso dalla camorra il 5 settembre. Nata a Sidney in Australia nel 1989, Clean Up the World e' la piu' importante campagna di volontariato ambientale del mondo, cui partecipano centinaia di paesi e piu' di 35 milioni di persone dimostrando, con un gesto concreto, come sia forte la consapevolezza che la salute dell'ambiente riguarda i popoli di tutto il pianeta. 

L'iniziativa e' stata portata in Italia nel 1993 da Legambiente e da allora e' presente su tutto il territorio nazionale grazie all'instancabile lavoro di oltre 1.500 gruppi di 'volontari dell'ambiente', che organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.

 ''Nonostante i passi avanti fatti nella raccolta differenziata in tante citta' - ha dichiarato Vittorio Cogliati Dezza, presidente di Legambiente - purtroppo c'e' ancora molto bisogno di 'Puliamo il Mondo' soprattutto in alcuni luoghi e per certi tipi di rifiuti, come la plastica che puntualmente continuiamo a trovare abbandonata quasi ovunque''.

Fonte: ANSA

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...