domenica 15 agosto 2010

Il mare è in pericolo: il Mediterraneo ti sta chiedendo aiuto

Con lo slogan "Il Mediterraneo ti sta chiedendo aiuto" parte in questi giorni la nuova campagna del WWF a tutela del "mare nostrum", a cui tutti possono dare il loro contributo.  Di tutti gli oceani del pianeta, il mar Mediterraneo occupa meno dell'1% ma è un piccolo gioiello, che ospita una biodiversità straordinaria: 8500 specie, vale a dire il 7.5% di tutte le specie marine. Un quarto delle specie presenti vive solo qui. La prima settimana della Campagna è dedicata ad una specie particolarmente minacciata: la tartaruga marina. 

Nel Mediterraneo le aree marine protette ben gestite sono considerate unanimemente i migliori strumenti per preservare la biodiversità e per questo il WWF Italia diffonde le migliori pratiche di gestione grazie al sostegno di Costa Crociere. Le attività progettuali si svolgono in Italia nell’Area Marina protetta di Miramare (Trieste) , in Spagna in quella di Cabrera, in Francia a Cap d’Agde, e in Tunisia nell’area marina protetta de La Galite e mirano a creare una rete di Aree marine protette efficacemente gestite per meglio tutelare la biodiversità.


Via: L'Unità

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...