venerdì 13 agosto 2010

Giappone, nati due gemelli di panda gigante

Due gemellini di panda gigante sono venuti alla luce ieri nella Prefettura di Wakayama, in Giappone. Ne ha dato notizia il centro di Chengdu, una delle riserve nate in Cina per cercare di conservare la specie, che lavorano nel parco giapponese. I due fratellini, un maschio e una femmina, pesano rispettivamente 158 grammi e 123 grammi: il maschietto è nato un'ora prima della sorellina. "I piccoli e la mamma, Liang Bin, stanno bene", ha assicurato Chengdu nel comunicato. Liang Bin, che ha dieci anni e aveva già avuto una coppia di gemelli, è figlia di Mei Mei, una femmina di panda venuta dalla Cina. Yong Ming, anche lui originario dell'Impero di Mezzo, è il padre dei neonati. Cina e Giappone hanno dato vita ad un programma per l'allevamento dei panda giganti nel 1994, dopo la nascita di 12 cuccioli. La Cina ha concordato diversi programmi simili anche con gli Stati Uniti e alcuni Paesi europei ma sempre con una clausola ferrea: tutti i panda nati all'estero restano di proprietà cinese. Intanto il Sichuan sta conoscendo un boom delle nascite che allontana sempre più lo spettro dell'estinzione per questa specie: 16 cuccioli hanno visto la luce dall'inizio dell'anno a Chengdu e nel centro di Wolong. E sempre a Wolong nei prossimi due mesi è attesa la nascita di altri due piccoli.

Fonte: http://www.apcom.net/

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...