sabato 27 febbraio 2010

Stop alle auto domenica 28 febbraio in 80 Comuni del nord d'Italia


Domenica 28 febbraio anche a Ravenna le auto saranno off limits. Insieme ad altri 80 sindaci del nord Italia, infatti, Fabrizio Matteucci ha aderito alla proposta lanciata dai colleghi di Milano e Torino. L’iniziativa di blocco del
traffico offre al Sindaco di Ravenna l’occasione di lanciare una proposta decisamente innovativa e destinata a far discutere: chiedere alla regione la possibilità di sperimentare a Ravenna, tutte le domeniche da gennaio a marzo 2011, un blocco totale del traffico, senza deroghe. Il blocco del traffico di domenica 28 febbraio ha messo d'accordo tutti i sindaci che hanno partecipato ad una riunione di Milano, durante la quale un'ottantina di Comuni, tra cui Ravenna, hanno dato vita al Coordinamento permanente dei sindaci della Pianura Padana.

In effetti, anche a Ravenna, come nel resto della pianura Padana quest’anno è emerso con particolare gravità il problema dell’inquinamento atmosferico. Al 22 febbraio gli sforamenti di pm10, rilevati per esempio dalla centralina Arpa di via Zalamella, erano già 23 dall’inizio dell’anno (in tutto ne sono consentiti 35), contro i 17 del 2009. Difficile dire quali fattori abbiano causato questo aggravamento, se non una diversa condizione climatica. Patrizia Lucialli, responsabile Arpa: «I blocchi del traffico, soprattutto domenicali quando già il numero di auto è ridotto, possono più che altro servire come messaggio sul fatto che le nostre abitudini e il nostro stile di vita non sono più sostenibili. Dobbiamo imparare a rinunciare a qualche comodità, come l’auto per andare in centro, per migliorare la qualità dell’aria».

Fonte: Ravenna News

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...